Migliori app per cibo a domicilio: ecco le principali alternative

0
345
delivery

Tra pandemia e lockdown, il settore della ristorazione è rimasto in piedi solamente grazie all’asporto e alla consegna a domicilio dei vari piatti. Grazie al web, infatti, al giorno d’oggi c’è la possibilità di ordinare qualsiasi tipo di piatto o alimento e di riceverlo direttamente al proprio domicilio, senza fare nemmeno lo sforzo di muoversi dal divano di casa.

Con il passare del tempo, si sono moltiplicate le aziende che hanno messo a disposizione dei consumatori tale servizio, offrendo un alto livello di tempestività nella consegna dei piatti, oltre che chiaramente un numero di ristoranti sempre più alto, potendo ordinare piatti appartenenti a qualsivoglia tipologia di cucina. I servizi, ormai, sono talmente variegati e affidabili che, nel caso in cui siate alla ricerca di un’alternativa Just Eat, ci sono varie opzioni che si possono provare.

I vari tipi di servizi

Come abbiamo detto, al giorno d’oggi, entro i confini italiani, è davvero un gioco da ragazzi ordinare un pasto online, anche se in realtà questa vastissima gamma di servizi e piattaforme non vuol dire assolutamente che tutto ciò che viene offerto sia uguale.

Al contrario, ci sono alcuni portali che presentano un funzionamento completamente differente, mettendo a disposizione degli utenti un’esperienza d’acquisto del tutto peculiare, in grado di soddisfare davvero ogni tipo di necessità e preferenze. Sono essenzialmente due le più importanti tipologie di servizi di consegna di piatti a domicilio. Il primo è il servizio di consegna, mentre il secondo è il network di ristoranti.

Le migliori alternative rispetto a Just Eat

Esiste una serie di fattori che si deve prendere in considerazione nel momento in cui si deve valutare un’applicazione piuttosto che un’altra per ordinare cibo a domicilio. Ad esempio, troviamo interessante e molto utile dare sempre uno sguardo alle recensioni che sono state lasciate da altri utenti che hanno usufruito in precedenza di tale servizio. La valutazione riguarda, prima di tutto, il servizio che viene proposto, quindi la tempestività con cui viene consegnato l’ordine, la gentilezza del servizio clienti nel riuscire a risolvere con prontezza ogni tipo di problematica che si potrebbe venire a creare in relazione all’ordine e tanti altri ancora.

Se Just Eat è, senza ombra di dubbio, l’app che viene scelta più di frequente da parte degli utenti online per ordinare cibo d’asporto, è necessario mettere in evidenza come ne esistano tante altre altrettanto affidabili ed efficienti. Una di queste è indubbiamente Foodracers. Si tratta di un’app che si può sfruttare, però, solamente nel nord-est Italia, scegliendo cosa mangiare comodamente seduti sul divano di casa, optando per uno dei piatti che vengono cucinati dai propri ristoranti preferiti.

Un’altra app che è conosciuta ancora di più in tutto il mondo corrisponde a Deliveroo. Si tratta di un servizio che offre la possibilità di ordinare dei piatti decisamente gustosi anche mentre si è in ufficio. Si tratta di un’applicazione che mette a disposizione la possibilità di scegliere dal menu di un gran numero di ristoranti particolarmente famosi e apprezzati in svariate città presenti sul territorio italiano, senza dimenticare come possa contare anche su una sezione realizzata appositamente per soddisfare tutte le necessità delle aziende.

Uber Eats è un’altra validissima alternativa, che nasce nel 2014 e che arriva entro i confini italiani già due anni dopo. Al momento è presente in più di dieci città italiane, tra cui anche Torino, Roma, Napoli, Milano, Bologna e Bari. MyMenu e Glovo sono due alternative altrettanto affermate e utilizzate, soprattutto per il miglior rapporto tra qualità e prezzo.